Profilo bloglovin Profilo Pinterest Profilo Google + Profilo Instagram Profilo twitter Profilo Facebook

6 jet di lusso per volare oltre l’immaginazione

Pubblicato il: 14 giugno 2017 | Commenti 0

Chi di noi non ha mai desiderato andare almeno una volta nella sua vita su un jet di lusso? Chi di noi non ha mai voluto provare l’ebbrezza di un volo di lusso su un jet tra i più costosi al mondo?

Tra i jet di lusso più belli e costosi di sempre troviamo quello del  principe saudita Talal bin Abdulaziz Al Saud. E’ l’aereo più costoso al mondo esistente. E’ un Airbus 380, ovviamente non nella sua versione standard. Il principe l’ha personalizzata in un modo sublime. Dall’ingresso privato la famiglia reale ha a disposizione 5 suite abbellite con tappeti e mobili antichi e ognuna con bagno privato. Gli ospiti hanno un loro ingresso e possono essere un massimo di 20. All’interno dell’aereo troviamo la sala benessere,  un enorme schermo posto sul pavimento trasmette immagini dei luoghi che si stanno sorvolando. Alle immagini sono associati i relativi rumori e soprattutto i profumi. Sull’aereo privato di un saudita non può mancare un hammam, rivestito di marmo e con tutto il necessario per i trattamenti Spa. Il salone principale ospita anche un palco per concerti privati e al centro c’è persino un trono. Nel caso il principe volesse lavorare durante il volo, c’è una grande sala riunioni. Non manca il garage per trasportare l’auto privata. Il costo? Almeno 300 milioni di dollari.

jet di lusso

L’aereo di Donald Trump costa solo 100 milioni di dollari. E’ un boing 757 che inizialmente non era stato progettato per lui. Trump lo ha voluto e lo ha anche personalizzato. Come? Tra i vari lussi troviamo un sistema home theater, una suite matrimoniale rivestita di seta e oro, una scrivania e un bagno padronale con doccia circolare, con lavello e infissi anch’essi placcati d’oro. Presenta lampade di cristallo di Waterford, costosi dipinti ad olio e sedie ancora una volta d’oro placcato.

Joseph Lau, magnate miliardario del settore immobiliare di Hong Kong e uno dei più ricchi uomini d’affari dell’Asia, è proprietario di un VIP Boeing 747-8I del valore di 153 milioni dollari. Per questa cifra astronomica troverete al suo interno numerosi dipinti di Andy Warhol, una cantina di oltre 10.000 bottiglie, sala cinema e palestra.

Se non volete badare a spese, il jet privato Boeing 747-8 VIP è l’aereo giusto per voi. Al suo interno è presente un’area calpestabile di 445 metri quadri che include cabina personale, salotto, ufficio e sala da pranzo. È il più lungo aereo passeggeri del mondo, nonché il secondo più grande mai costruito. Il costo? Solo  367 milioni di dollari, cifra che non include gli interni ricercati.

Jackie Chan ha dato il suo nome al suo jet di lusso. Ci troviamo dei draghi intrecciati e dipinti sul lato dell’aereo. Al suo interno troviamo persino una sala da ballo con un pianoforte a coda.

Se volete il lusso dei lussi dovrete sborsare solo 83 milioni di dollari. E’ lo Skyacht One, progettato dalla SottoStudios. Cosa offre? Ogni camera ha una tv da 23 pollici, il telefono e un bagno privato dotato di doccia e di ogni comfort.

Volete sbirciare qualche interno di questi jet da capogiro? Ecco una breve gallery:

 

 

 

 

buzzoole code